Sabato 23 novembre 2019 si è svolto a Plasencis (UD), ospite del Mushin no Shin Dojo, uno dei periodici incontri tra yudansha (detentori, cioè, di un grado da cintura nera 1° dan in su) dell’Aikido Tradizionale della Scuola di Iwama – Dento Iwama Ryu Aikido del Friuli Venezia Giulia, più comunemente noti come Ronin Club Keiko.

Alcuni dei partecipanti al Ronin Club di Plasencis al termine del keiko del 23/11/2019

Aperto come sempre a tutti i praticanti dei dojo del gruppo Dento Iwama Ryu Italia della regione dal grado di 1°kyu (cintura marrone) a salire, il keiko si è sviluppato secondo il modello consolidato di cooperazione e confronto costruttivo finalizzato al reciproco miglioramento tecnico: dopo una prima parte di riscaldamento con il jo (ripasso delle sequenze di roku, hachi, go e go no hantaino jo) ci si è concentrati sulle tecniche di disarmo jodori e jo mochi nage, eseguite sia a coppie che in gruppo, sulla difesa da attacco armato tanken dori e su alcune forme di taijutsu futari dori, nello specifico ninin e sannindori.

Erano presenti aikidoka dell’ospitante Mushin no Shin Dojo Plasencis (Roberto, Gianni, Emiliano ed Ermanno dojo-cho), del Dojo Sacile (Ermanno, Mattia e Mauro dojo-cho), dell’Aiki Shuren Dojo Trieste (Silvia ed Enrico dojo-cho) e da Gorizia (Alessandro).

Prossimo appuntamento programmato per il Ronin Club Keiko a Trieste, ospite dell’Iwama Budo Kai a.s.d., a metà gennaio 2020.

@EnricoNeami